Si informa la gentile clientela che tutte le informazioni pubblicate sul sito www.casegiardini.com e relativi portali immobiliari , nella presentazione degli immobili , si basano su quanto dichiarato dal venditore; L’agenzia immobiliare , in buona fede, pubblica quanto dal venditore comunicatoci nella convinzione che dette dichiarazioni siano corrette ed a volte non verificabili ; pertanto si ritiene fondamentale che

  • Il venditore verifichi la pubblicazione sul nostro sito internet e richieda la rettifica se dette dichiarazioni risultassero inesatte; Rispetto alla misurazione dell’immobile si ricorda che lo stesso è proposto a corpo e non a misura pertanto ne il venditore ne l’agenzia hanno verificato tale elemento .
  • l’acquirente indichi espressamente al momento della redazione di una proposta di acquisto immobiliare, eventuali elementi dell’immobile considerati essenziali per l’acquisto o per la determinazione del valore dello stesso anche ed in riferimento alla misurazione dell’immobile che nel caso sarà effettuata a cura dell’acquirente stesso.
  • l’utente da internet non faccia affidamento fedele sui riferimenti toponomastici indicati dall’agenzia per i singoli immobili in quanto spesso per motivi di privacy il venditore non concede tale autorizzazione, nonché per tutela dei propri interessi; pertanto nelle pubblicazioni viene riportato spesso indicativamente il riferimento: Via Garibaldi 4 , qualora il portale immobiliare nello specifico necessiti di leggere tale parametro per la pubblicazione dell’immobile.
  • Il cliente interessato alla vendita oppure all’acquisto di un immobile con la nostra agenzia sia al corrente che la commissione richiesta alle parti, entrambe come indicato dal Legislatore nel codice civile art. 1755 c.c. , assuma una formula minima fissa per valori immobiliari al di sotto dei 100.000,00 € mentre non sono previsti rimborsi spese per l’ attività promozionale standard.

Si informa in ultimo che l’agenzia immobiliare è tenuta a comunicare dati sensibili del venditore, dell’immobile oppure la documentazione immobiliare relativa al cliente acquirente, solamente dopo che questi abbia sottoscritto una scheda visita completa dei propri riferimenti personali e dopo espressa autorizzazione del venditore nel caso di documenti non presenti nei pubblici registri.